Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Milan, focus su Ali Cho: un 2004 che sta bruciando le tappe

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Calciomercato Milan, si continua a seguire il talentuoso attaccante dell’Angers Mohamed-Ali Cho. Conosciamolo meglio

Mohamed-Ali Cho, un nome che sta intrigando le ultime ore di calciomercato Milan. Secondo il noto quotidiano francese l’Equipe infatti, il club rossonero si è inserito nella lista delle squadre che seguono da vicino l’attaccante classe ’04. Un ragazzo che con la maglia dell’Angers sta bruciando le tappe.

Sul taccuino di mezzo scouting in Europa da ormai diversi anni, il nativo di Stains sta vivendo la sua stagione dell’esplosione. Neanche maggiorenne ha all’attivo già due gol in 13 presenze in Ligue 1, oltre ad aver esordito lo scorso settembre con l’Under 21 transalpina. Numeri che lo stanno mettendo al centro dei riflettori, il suo nome sarà sicuramente tra i più chiacchierati nel prossimo calciomercato.

I numeri, come detto, sono impressionanti. Possiede il primato del primo classe 2004 ad esordire nel campionato francese, traguardo ottenuto nell’agosto 2020. Una pillola statistica che il Milan potrebbe affiancare a quella di un altro talento classe ’04 del suo vivaio, Chaka Traorè, che possiede infatti lo stesso record in Serie A. Ma i record non finiscono qui per lui. È infatti il più giovane ad aver giocato da titolare nella storia dell’Angers, a 17 anni ed 88 giorni, ed il secondo giocatore del 2004 a marcare un gol nei top 5 campionati europei. Ad anticiparlo è stato Youssufa Moukoko del Borussia Dortmund.

Le sue caratteristiche sono ben riconoscibili. Si tratta di una prima punta molto mobile, capace di svariare su tutto il fronte d’attacco. Si appoggia molto alla sua velocità unita ad un dribbling fulminante. Ha inoltre un buon bagaglio tecnico che gli permette di fraseggiare bene con i compagni, Ancora un po’ leggero fisicamente, del tutto comprensibile vista l’età. I rossoneri sperano di spuntarla nella corsa serrata ad un talento che ha già una valutazione di 10 milioni di euro.