Calciomercato, Bonucci: incontro tra Lucci e Paratici

Bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

In casa Milan continuano le trattative per portare Leonardo Bonucci alla Juventus, ma il club rossonero ha pronti altri due piani

In casa Milan stanno continuando le trattatove per portare Leonardo Bonucci alla Juventus. La nuova dirigenza rossonera sta portando avanti contatti serrati con il club bianconero, il procuratore Lucci, il procuratore di Caldara e con il fratello di Gonzalo Higuain. I due club stanno mettendo in piedi una maxi operazione di calciomercato che  potrebbe vedere il ritorno in bianconero dell’ormai ex capitano rossonero. Come ammesso anche dai dirigenti dei due club, l’attuale capitano rossonero ha chiesto di tornare in bianconero

INCONTRO TRA LUCCI E PARATICI – Secondo quanto riportato da Sky, nel corso della giornata odierna c’è stato un incontro tra Lucci e Paratici. I due si sono incontrati per capire se l’operazione può andare in porto e con quali margini. Come annunciato da Leonardo e Marotta, l’operazione potrebbe anche non andare in porto.

PIANO B – Vista la complessità della trattativa, il trasferimento potrebbe anche non concludersi. Il Milan vuole assolutamente evitare tutto ciò, per questo il club ha ancora in mente il piano B. la pista del Paris- Saint Germain non è ancora tramontata del tutto

PIANO C – Oltre al piano B, esiste anche un piano C. Il terzo piano è attualmente, visto che i rapporti tra il capitano rossonero e l’ambiente si sono logorati, quello più difficile: prevede un clamoroso dietrofront, con Bonucci che resterebbe in rossonero.

 

Articolo precedente
Paul Singer ElliotElliott, Baresi: «Vuole riportare il Milan in alto»
Prossimo articolo
CaldaraScambio Bonucci-Caldara: il punto dopo l’incontro tra Milan e Juve