Calabria: «Il primo gol a Roma è stata un’emozione bellissima, la Juve…»

Calabria
© foto www.imagephotoagency.it

Davide Calabria ha rilasciato una lunga intervista, rispondendo ai tantissimi tifosi in diretta Instagram, le sue parole

Sulla sua evoluzione come calciatore: «Sono partito da centrocampista poi al primo anno in Primavera Inzaghi mi ha spostato come terzino e da lì sono arrivato in prima squadra. Per fortuna sono duttile e quindi posso giocare anche in quel ruolo»

Sulla partita del cuore da tifoso e da calciatore: «Sicuramente da tifoso la finale di Liverpool del 2007 con il Liverpool perchè non capita spesso di affrontare uno stesso avversario due anni dopo e poi vincere la Champions. Da giocatore ce ne sono tante, sicuramente quella dell’esordio e quella del primo gol».

Sulla gioia della prima rete con la maglia rossonera: «Il primo gol a Roma è stata un’emozione bellissima anche perchè avevamo vinto ed era stato anche un bel gol. Il gol è sempre una grande emozione anche perchè noi non lo facciamo sempre».

Su chi merita di vincere il campionato: «E’ difficile rispondere a questa domanda. La Lazio sta facendo un campionato fantastico, si sta sottovalutando molto la squadra che hanno dato che hanno tanti campioni. La Juventus ha tanti campioni, vince da tanti anni e da appasionato di calcio sarebbe bello vedere un po’ di ricambio ma i bianconeri hanno vinto negli ultimi anni perchè stanno lavorando bene»

Sulla possibilità di andare a giocare con la maglia della Juventus: «La Juventus è un grande club ma ora sono al Milan e sono contentissimo».