Berardi, Carnevali: «Milan interessato a uno scambio, noi no»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan sta continuando a portare avanti le trattative per rinforzare la rosa, nelle ultime settimane si era fatta avanti l’ipotesi di un arrivo di Berardi

Il Milan sta continuando a portare avanti le trattative per rinforzare la rosa. Adesso non c’è ancora nulla di ufficiale, il club rossonero sta continuando a trattare. Eventuali trattative concluse verranno comunicati dopo il 21 Luglio. Il diavolo non è fermo, nelle ultime settimane sono state imbastite diverse trattative in entrata e in uscita, tra qualche in uscita c’è quella che avrebbe potuto portare Manuel Locatelli al Sassuolo, con l’arrivo di Domenico Berardi in rossonero.

LO SCAMBIO – Nella testa dei dirigenti rossoneri stava prendendo quota l’idea di fare uno scambio tra i due giocatori. Al Sassuolo piaceva molto il centrocampista rossonero, mentre ai milanisti piaceva molto l’esterno neroverde. In caso di affare andato in porto, entrambe avrebbero colamto almeno nimericamente le lacune delle loro rose. Lo scambio non si è ancora concretizzato, ma la trattativa non è del tutto saltata. Questo particolare è stato rivelato da Giovanni Carnevali, attraverso delle dichiarazioni rilasciate a “Il Corriere dello Sport”. Ecco l’intervista rilasciata dall’Amministratore Delegato dei neroverdi: «Per Berardi non abbiamo avuto richieste ufficiali. Con il Milan c’era un discorso d’interesse nostro per Locatelli; loro erano interessati a uno scambio di prestiti, ma noi no. Ora la situazione è in alto mare.»

Articolo precedente
Milan, Serie A: la prima potrebbe essere in trasferta
Prossimo articolo
antonelli milan recuperoTorino su Antonelli, il Milan continua le operazioni in uscita