Suso perentorio: «Nelle prossime due gare ci giochiamo tanto»

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Suso tiene alta la concentrazione propria e dei compagni di squadra in vista di due match fondamentali per la stagione rossonera

Non un momento di pausa per il Milan che archiviata la sfida contro il Napoli in campionato torna ad affrontare i partenopei questa volta per il match valido i quarti di finale della Coppa Italia. Sarà dunque nuovamente Milan-Napoli ma questa volta il pareggio non sarà possibile, le due squadre infatti nel caso dovessero confermare lo 0-0 di sabato sera continueranno le ostilità ai supplementari e (in ultimo atto) ai rigori. La doppia gara contro Ancelotti però non è l’unica data sul calendario cerchiata in rosso dai giocatori del Milan come sottolineato da Suso che ricorda come il prossimo weekend sarà scontro diretto con la Roma«Bene sabato. Ma tra domani in Coppa Italia e domenica a Roma ci giochiamo tanto. Serve un ultimo sforzo per quel ‘famoso’ step che aspettiamo e per cui, noi del Milan, lavoriamo insieme da anni. Io ci credo».

Con queste parole Suso, leader silenzioso dello spogliatoio rossonero, tiene alta la concentrazione propria e dei compagni in vista di due impegni così gravosi e ravvicinati su cui il Milan si giocherà davvero l’andamento finale della stagione: le semifinali di Coppa Italia e il quarto posto in campionato che significherebbe obiettivi stagionali centrati.

Articolo precedente
deulofeuDeulofeu non sarà accontentato: il Watford lo dichiara incedibile
Prossimo articolo
HiguainHiguain si rifiuta di tirare il rigore alla prima col Chelsea – VIDEO