Spadafora: «C’e bisogno di un Decreto Legge per la Diretta Goal in chiaro»

Spadafora
© foto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport

La nuova questione sulla proposta della Diretta Goal in chiaro divide le opinioni e il ministro Spadafora ha voluto dire la sua

Ecco le parole del ministro dello Sport Spadafora in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera in merito alla ripresa del campionato e la nuova idea della Diretta Goal in chiaro.

«Non basta un dpcm per la Diretta Goal in chiaro, servirà un decreto legge. Eventualmente potrebbe essere inserito nel decreto per la ripartenza del campionato. Un accordo tra la Lega Serie A e i broadcaster potrebbe aiutare, ma senza un decreto la situazione non si risolverà, perché si potrebbe nella violazione del contratto di licenza. I canali? Se vogliamo coinvolgere tutta la popolazione Diretta Goal non può essere trasmesso solo via satellite, dovrebbe essere visibile su tv8 o canale 26. Andrebbe trovata una soluzione anche con Dazn, che dovrebbe sublicenziare i diritti e l’unico modo è farlo scrivere nel decreto legge».