Siviglia, ecco la contropartita per André Silva che piace a Leonardo

André Silva
© foto Twitter

Il Siviglia prova ad inserire una contropartita tecnica per abbassare la cifra del riscatto di André Silva

Il futuro di André Silva è ancora tutto da scrivere. Non è scontato che il Siviglia eserciti il diritto di riscatto a fine stagione versando quasi 40 milioni al Milan. L’attaccante, dopo un avvio straordinario, non si è espresso con continuità.

La cifra del riscatto sembra eccessiva agli andalusi che vorrebbero giocare al ribasso con i rossoneri. Una soluzione potrebbe essere inserire una contropartita gradita al Milan: la dirigenza spagnola avrebbe proposto Quincy Promes nell’affare.

Lo rivela laotraliga.net che parla anche di apprezzamento da parte di Leonardo per l’ala olandese. Il classe ’92 è un giocatore interessante ma che non ha mai espresso al massimo il proprio potenziale. Leonardo lo valuta non più di 10 milioni, motivo per cui il Siviglia dovrà comunque fare uno sforzo economico se vuole trattenere André Silva. L’eventuale arrivo di Promes a Milanello non escluderebbe comunque l’acquisto di un ulteriore esterno offensivo per la prossima stagione.