Sarri su Higuain: «Si sa di chi ho bisogno, Fabregas deve andare via»

Sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Il tema Higuain è più spinoso di quello che ci si aspettasse. Oggi Sarri in conferenza stampa ha manifestato la necessità di acquistare l’argentino

Sono settimane complicate per il Milan. Il mercato non riesce a decollare e l’Uefa non sembra voler cedere di un millimetro la propria posizione nei confronti dei rossoneri, che dovranno quindi arrangiarsi e inventarsi qualcosa nei prossimi giorni. Come se non bastasse Leonardo deve preoccuparsi anche di un altro nodo: quello che riguarda Higuain. Il mal di pancia dell’argentino sembra ormai un fatto appurato e nonostante nelle ultime ore sia arrivata la conferma di una sua certa permanenza almeno fino a luglio, le voci di mercato non si fermano certamente. Il tecnico del Chelsea Maurizio Sarri infatti, nella conferenza stampa di oggi in vista della sfida di Premier League contro il Newcastle, alla domanda sul giocatore argentino ha risposto così:

«Come ben sapete, non sono coinvolto nelle questioni del mercato. Ho parlato col club, ovviamente, che sa benissimo la mia opinione. Secondo me abbiamo bisogno di due giocatori, ma tutto dipende dalla decisione del club. Non so nulla in prima persona del mercato»

SU FABREGAS – «Su Fabregas conoscete la mia opinione, secondo me deve andare via. Non è in condizioni mentali per rimanere e giocare, ho bisogno di un sostituto ma non voglio trattenere un giocatore come Cesc se è infelice»

SU MORATA – «Ovviamente se andrà via in un’altro club, avremo bisogno di un sostituto. Al momento Morata è qui, quindi credo sia giusto che pensi solo a giocare. In Europa al momento ci sono 300 giocatori coinvolti dal mercato, e tutti devono solo pensare alla prossima partita, altrimenti è impossibile giocare».