Connettiti con noi

News

Pioli, fiducia in un Milan nuovo al cospetto del rodato United: cosa cambia

Pubblicato

su

Pioli, fiducia in un Milan nuovo al cospetto del rodato United: cosa cambia lo vedremo domani sera, intanto si preavvisa ampio turn over

Pioli, fiducia in un Milan nuovo al cospetto del rodato United: cosa cambia lo vedremo domani sera, intanto si preavvisa ampio turn over, se di turn over si può parlare, dati gli infortuni, sempre così tanti da mettere a rischio l’intera stagione. Gazzetta dello sport di questa mattina fa il punto della situazione a pag. 14: “Esame di maturità”. E ancora: “Da Tomori a Meité. Nuovi diavoli alla prova United per volare con il Milan”. 

COME ALL’ANDATA- “Da Tomori a Meité- si legge- da Krunic e Saelemaekers, da Dalot e Brahim Diaz, ognuno si è presentato all’appuntamento con i suoi tempi, ma tutti sono sbocciati al momento giusto. E adesso viene il bello, perché per completare l’opera Pioli è orientato ad affidarsi nuovamente al blocco che è tornato a Milano con un pareggio d’oro nella tana dello United: la qualificazione ai quarti passerà anche da loro, e dalla notte da grandi che sono chiamati a ripetere”.

DI NECESSITÀ VIRTÙ- Tomori centrale sulla linea a quattro di difesa al posto di Romagnoli, Meité in mediana per Tonali, in avanti Krunic a sinistra e Rebic punta centrale.