Pato rompe con la Cina: il suo futuro sarà altrove

Pato
© foto www.imagephotoagency.it

Pato vuole lasciare la Cina dopo lo scandalo che ha colpito il suo presidente. Ecco quanto annunciato dal Papero sui social

Pato non si trova più a suo agio al Tiajnin, l’ex numero 7 rossonero infatti ieri sui social ha mostrato tutto il proprio risentimento per lo scandalo che ha coinvolto il presidente e per questo motivo il club ha anche cambiato nome in Tianjin Tianhai.

Pato sui social ha scritto: «Che cos’è la felicità? La verità arriva sempre trionfando, non importa se se tentano di nasconderla. Le bugie sono solo un ritardo dell’inevitabile». Per il momento l’ex Milan è stato considerato fuori dalle rotazioni del proprio allenatore e non si esclude che presto possa decidere di tornare in Brasile. Lo scorso gennaio il Milan aveva mostrato interesse nei suoi confronti ma poi non si concretizzò nulla.