Nuovo Stadio: Milan e Inter incaricano Goldman Sachs

san siro
© foto www.imagephotoagency.it

Milan e Inter lavorano per la costruzione di un nuovo stadio al posto di San Siro: incaricata Goldman Sachs per studiarne l’impatto economico

Continuano a rimbalzare diverse notizie riguardanti la questione stadio: stando alle ultime novità l’idea di Milan e Inter sarebbe quella di demolire l’attuale impianto di San Siro per creare una nuova struttura, sempre nella stessa zona, che possa essere all’avanguardia e personalizzabile per entrambi i club. Secondo quanto riportato da il Sole 24 ore, le due società meneghine si sarebbero mossi da tempo; sei mesi fa, infatti, Inter e Milan avrebbero chiesto alla nota banca d’affari americana Goldman Sachs di studiare la realizzazione della nuova struttura dal punto di vista operativo-finanziario.

The Goldman Sachs Group, Inc. è una delle più grandi banche d’affari del mondo, fondata nel 1869 da Marcus Goldman con sede legale a New York e filiali importanti anche a Londra, Francoforte, Tokyo, Hong Kong.  Per quanto riguarda il Milan però nei giorni scorsi sarebbero giunte proposte anche da alcuni fondi provenienti dall’Arabia Saudita, che avrebbero cercato di contattare i manager di Elliott. Al momento si tratterebbe solo di semplici telefonate e non di reali trattative funzionali anche alla realizzazione del nuovo stadio.