Milan, Seedorf lancia la bomba: «Esperienza non gradevole»

seedorf milan
© foto www.imagephotoagency.it

Clarence Seedorf è tornato a parlare della sua esperienza come allenatore del Milan, il fuoriclasse olandese è stato sulla panchina rossonera per soli 5 mesi

Clarence Seedorf è stato un campione mai dimenticato del Milan, il fuoriclasse olandese è stato l’unico giocatore che ha vinto 4 Champions League con 3 squadre diverse. Nel Gennaio del 2014 si ritirò, terminando la sua esperienza come giocatore del Botafogo, per iniziare la sua carriera da allenatore, Berlusconi e Galliani decisero di affidargli la panchina del club rossonero ma la sua esperienza durò solamente 5 mesi.

LE DICHIARAZIONI – Clarence Seedorf ha parlato della sua passata esperienza, paragonandola a quella di Gattuso, a margine dell’ evento “LaNottedelMaestro”, rivelando alcuni particolari che non erano stati rivelati . Ecco le sue dichiarazioni: “Quella esperienza non è stata gradevole, molto ricca ma non gradevole di certo. E’ stata una grande sorpresa come sono stato trattato, d’altronde si deve guardare avanti. Sono contento che i tifosi abbiano ritrovato un po’ di pace per godersi un Milan che ricostruisce qualcosa con Gennaro Gattuso, sono sorpreso di quella scelta fatta con me ma si va avanti. Avevamo fatto 35 punti che era ottimo, l’obiettivo era finire al meglio ed a metà stagione hanno cambiato gli obiettivi

Articolo precedente
Lega, Fassone in assemblea con Lotito: si parlerà di Immobile
Prossimo articolo
Calciomercato, Milan: ora inizia il valzer dei nomi