Milan: venerdì amichevole con il Novara, ecco il modulo

Giampaolo
© foto Milan TV

Primo test stagionale per i rossoneri, a Milanello arriva il Novara

Si continua a lavorare sul prato di Milanello, la squadra di Giampaolo oggi effettuerà una doppia seduta. Venerdì inoltre, ci sarà l’occasione di vedere il gruppo a pieno regime in occasione dell’amichevole contro il Novara. La partita andrà in scena nel centro sportivo. Un’occasione importante per iniziare a intravedere l’idea di calcio del nuovo allenatore, modulo e protagonisti. Da quanto è emerso in questi primi giorni di allenamento, l’ex tecnico della Sampdoria dovrebbe affidarsi al 4-3-1-2. Dunque, quello che tutti ci aspettavano di vedere, con il ritorno alle due punte e il trequartista di fantasia a supportare l’azione.

Lavoro e sudore: primi giorni di Giampaolo positivi

Dai primi test emergono note positive dal nuovo arrivato Theo Hernandez. Ottima progressione e resistenza per il terzino. Tra le buone notizie anche i risultati ottenuti da Bonaventura, il centrocampista non vede l’ora di tornare in gruppo dopo il pesante infortunio della passata stagione che di fatto l’ha escluso dal campo. Voglia e qualità non mancano di certo a questo gruppo, ma c’è tanto da lavorare. Le sensazioni al momento sono positive, certo un paio di innesti dal mercato da inserire nell’immediato non guasterebbero, ma tempo al tempo. Boban e Maldini si confrontano ogni giorno, la squadra a inizio stagione avrà potenziale, l’obiettivo è tornare subito in Champions.