Cutrone al Milan? Con l’offerta giusta partirà: Maldini fissa il prezzo

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Cutrone: l’attaccante è sempre più in bilico, il Milan ora pensa alla cessione. La richiesta per il cartellino è di 25 milioni.

Il calcio è sport imprevedibile. Un giorno sei un leader, quello seguente il tuo futuro rischia di cambiare all’improvviso. Il protagonista in questione è Patrick Cutrone, di cui futuro non c’è al momento certezza. Sarà anche la prossima stagione, il centravanti del Milan? Negli ultimi giorni, sono giunte risposte che sembrano non garantire la massima sicurezza di una permanenza a Milanello. Donato Orgnoni, suo procuratore, ieri è stato a Casa Milan per lungo confronto insieme alla dirigenza. Il messaggio finale è stato chiaro. Patrick non è incedibile. Con l’offerta giusta il prodotto del settore giovanile potrebbe anche salutare i compagni. Serviranno almeno 25 milioni di euro.

In avanti, Giampaolo punta su André Silva: Cutrone più lontano

Giampaolo, non ha avuto un contatto diretto sul campo ancora, ma l’idea ormai è chiara. Il tecnico vorrà inizialmente puntare sul portoghese André Silva di ritorno dall’esperienza al Siviglia, dopo una stagione non proprio entusiasmante. Le qualità del ragazzo ci sono e vanno sfruttate, bisogna solo metterlo nelle condizioni migliori in campo. Dunque, sarà lui il grande acquisto del mercato. Cutrone potrebbe abbandonare il progetto proprio per questo motivo? La volontà del ragazzo è quella di restare, ma tutto dipenderà poi dalla scelta del nuovo allenatore. Certo, ipotizzare uno scenario del genere solo pochi mesi fa, sarebbe parso impossibile, ma d’altronde il calcio è strano…