Milan-Craiova, il caso esterni: ecco perché Montella ha escluso Abate e Antonelli

abate milan
© foto www.imagephotoagency.it

Oltre alle già note esclusioni dalla lista dei convocati di Romagnoli (infortunato), Jose Sosa, Paletta e Bacca, i tifosi si chiedono il perché della mancata convocazione dei due terzini Abate e Antonelli

Finalmente torna il calcio giocato: il Milan stasera impegnato al secondo match ufficiale di questa stagione in un San Siro stracolmo prova, per un momento, a non concentrarsi sul calciomercato. In verità però già dalla lista dei convocati diramata da Vincenzo Montella si può notare come questo non accada: oltre alle assenze di Jose Sosa, Paletta e Bacca tutti e tre in odore di cessione salta agli occhi dei lettori anche la mancanza di due terzini, fino a questo momento mai inseriti in voci di mercato, e utilizzati nel match di andata Abate e Antonelli. Stando alle notizie provenienti da Milanello la scelta di escludere i due esterni bassi da parte dell’allenatore campano è puramente tecnica. Giocatori fuori forma o il Milan sta pensando, per la prima volta, che neanche i due esperti difensori possono considerarsi intoccabili?