Connettiti con noi

News

Milan-Cagliari 0-0: rossoneri senza carattere, occasione sciupata

Pubblicato

su

Milan-Cagliari live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della trentasettesima gara di Serie A

I rossoneri impegnati nel match valido per la trentasettesima giornata di Serie A. Fischio d’inizio domenica 16 maggio alle ore 20:45. Il match della stagione per gli uomini di Pioli e probabilmente il più importante della storia recente del Milan: con una vittoria infatti sarebbe qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Milan-Cagliari live: il pomeriggio di campionato ha portato ottime notizie: con il pareggio del Benevento contro il Crotone, il Cagliari è matematicamente salvo. La palla passa dunque al Diavolo.

MILAN-CAGLIARI IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Milan-Cagliari 0-0, tabellino

MARCATORI:

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (63′ Dalot), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (63′ Meite), Kessie; Saelemaekers (46′ Leao), Brahim Diaz (57′ Castillejo), Calhanoglu (89′ Mandzukic); Rebic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Kalulu, Romagnoli, Hauge, Krunic, Tonali. All.: Pioli.

CAGLIARI (3-4-2-1):  Cragno; Ceppitelli (86′ Klavan), Godin, Carboni (88′ Rugani); Nandez, Marin (78′ Duncan), Deiola (86′ Asamoah), Lykogiannis; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti (78′ Cerri). A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Calabresi, Zappa, Simeone. All.: Semplici.

ARBITRO: Massa (Imperia)

AMMONITI: Kjaer, Calabria (Milan); Marin, Carboni (Cagliari)

Milan-Cagliari, cronaca testuale

90+1′: Sinistro a giro di Castillejo, pallone a lato non di molto.

90′: 5 minuti di recupero.

65′: Godin! Il centrale svetta di testa da calcio d’angolo, ma trova la grande parata di Donnarumma.

63′: Doppio cambio per il Milan. Calabria e Bennacer lasciano il campo a Dalot e Meite.

57′: Secondo cambio per il Milan. Castillejo prende il posto di Brahim Diaz.

54′: Cagliari pericoloso! Cross di Joao Pedro per Pavoletti, che schiaccia di testa ma trova la pronta risposta di Donnarumma.

46′: Primo cambio per il Milan. Leao al posto di Saelemaekers.

46′: Si riprende, al via il secondo tempo.

INTERVALLO

45+1′: Finisce qui il primo tempo. 0-0 tra Milan e Cagliari.

45′: 1 minuto di recupero

31′: Calabria! Botta da fuori del terzino rossonero, pallone fuori di poco.

29′: Vie centrali intasate, i rossoneri faticano a trovare trame di gioco pericolose.

18′: Saelemaekers! Grande conclusione del belga fa fuori area, ottima risposta in tuffo di Cragno.

9′: Provano a trovare i giusti spiragli i rossoneri, ma il Cagliari chiude bene tutte le traiettorie.

1′: Partiti! E’ iniziata Milan-Cagliari.

Milan-Cagliari, formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Romagnoli, Castillejo, Hauge, Krunic, Meite, Tonali, R. Leão, Mandzukic. All.: Pioli.

CAGLIARI (3-4-2-1):  Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Deiola, Lykogiannis; Nainggolan; Joao Pedro, Pavoletti. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Klavan, Calabresi, Rugani, Zappa, Asamoah, Duncan, Cerri, Simeone. All.: Semplici.

Milan-Cagliari, ultime e probabili formazioni

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. Il tecnico rossonero dovrà fare a meno degli infortunati Ibrahimovic e Gabbia. In difesa, a protezione di Donnarumma, Tomori è ancora favorito al posto di Romagnoli per affiancare Kjaer. Sulle fasce confermatissimi Calabria e Theo Hernandez. In mediana spazio alla coppia Kessie-Bennacer. Davanti invece, alle spalle di Rebic, giocheranno Brahim Diaz, Calhanoglu e Saelemaekers.

CAGLIARI –  3-4-2-1 per i sardi, che dovranno fare a meno degli indisponibili Sottil, Walukiewicz, Calabresi, Pereiro, Rog. La difesa a tre sarà composta da Ceppitelli, Godin e Carboni. Ali di centrocampo Nandez e Lykogiannis, mentre nel cuore della mediana spazio a Marin e Duncan. Nainggolan e Joao Pedro avranno il compito di gravitare sulla trequarti e ispirare la punta Pavoletti.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. All.: Pioli

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (3-4-2-1) – Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Lykogiannis; Nainggolan, Joao Pedro, Pavoletti. All.: Semplici

Milan-Cagliari live, i precedenti con Massa

Sarà Davide Massa l’arbitro del match tra Milan e Cagliari, in programma domenica sera a San Siro. Ecco i precedenti delle due squadre con il direttore di gara classe ’81 della sezione di Imperia. Sono 13 i precedenti del fischietto con il Milan: 5 i successi dei rossoneri, 5 i pareggi e tre le sconfitte. Dieci invece arbitrate con in campo la formazione sarda: 3 successi rossoblù, 2 pareggi e ben 5 sconfitte.

Milan-Cagliari, i precedenti

Verso Milan-Cagliari: 78º confronto in Serie A tra Milan e Cagliari: bilancio in favore dei rossoneri con 43 vittorie contro le otto sarde – completano il quadro 26 pareggi. Il Milan ha vinto tutte le ultime quattro partite di Serie A contro il Cagliari con un punteggio complessivo di 10-0; l’ultima rete dei sardi contro i rossoneri risale al settembre 2018, firmata da João Pedro. Il Milan ha mantenuto la porta inviolata in tutte le ultime quattro sfide di Serie A contro il Cagliari: l’ultima squadra contro cui i rossoneri hanno registrato più clean sheet di fila nella competizione è il Chievo (sette volte tra il 2011 e il 2016). Il Cagliari ha ottenuto soltanto un successo nelle ultime 34 sfide di Serie A contro il Milan (2-1 nel maggio 2017), parziale in cui non ha trovato il gol nel 50% delle occasioni (17). Il Milan ha vinto tutte le ultime 11 partite casalinghe contro il Cagliari giocate nel girone di ritorno, collezionando ben sette clean sheets nel parziale. Il punteggio più frequente tra Milan e Cagliari in Serie A è il successo per 1-0 dei rossoneri, esito di 13 precedenti, l’ultimo a gennaio 2017 al Meazza.