Milan, arriva il secondo esonero per Montella

Montella
© foto @ Instagram_VincenzoMontella

Vincenzo Montella è stato esonerato dal Sevilla, per l’allenatore campano è il secondo esonero stagionale dopo quello avvenuto con il Milan

Una stagione che definire disastrosa è poco, il Siviglia ha comunicato di aver esonerato Vincenzo Montella, per il tecnico campano è il secondo esonero stagionale dopo quello con il Milan. Sono passati 149 giorni dal pareggio con il Torino, un pari che ha costretto la dirigenza rossonera a sollevarlo dall’incarico, sostituendolo con Gattuso

I RISULTATI CON IL MILAN – La passata stagione aveva convinto tutto l’ambiente rossonero e la nuova dirigenza per i risultati ottenuti. Il tecnico di Pomigliano d’Arco è riuscito a vincere la Supercoppa italiana e a portare il Milan in Europa. La nuova stagione doveva essere quella della sua conferma a grandi livelli, ma i risultati lo hanno bocciato. Ha portato il Milan a -18 punti dalla zona Champions League, costruingendo l’ambiente rossonero a una rimonta nella seconda parte di stagione. Tra le tante sconfitte c’è la brutta partita contro la Lazio, terminata con il risultato di 4-1. Il pareggio 0-0 contro il Torino ha convinto la società rossonera a esonerarlo.

I RISULTATI CON IL SIVIGLIA – E’ passata poco più di una settimana tra l’esonero al Milan e l’approdo sulla panchina del Siviglia. Anche in terra iberica è riuscito a non farsi apprezzare, allontanando i biancorossi dall’Europa dopo aver battuto diversi record in negativo

Articolo precedente
ContiConti e quel toccante messaggio: «Da solo ad affrontare la mia paura più grande, non poter più giocare»
Prossimo articolo
MontellaSiviglia, esonero Montella: come rovinare due squadre