Matteo Gabbia cercato da due squadre italiane. Il Milan ci pensa

Matteo Gabbia
© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Gabbia: il Milan è stato contattato da Brescia e Chievo per il proprio giovane centrocampista. Si valutano le modalità di cessione

Matteo Gabbia è entrato nel radar di due società italiane: la neo-promossa Brescia e l’appena retrocesso Chievo. I due club sarebbero interessate al giovane centrocampista ma solo a fronte di una cessione a titolo definitivo o un prestito con diritto di riscatto. Invece il Milan non vuole perdere così il proprio giocatore e per questo ascolterà solo proposte basate su un prestito secco.

Gabbia si è messo in luce con la Nazionale Under 20 al mondiale in Polonia, trascinandola fino alla semifinale, poi perso contro l’Ucraina. Non ha mai debuttato in Serie A ma la scorsa stagione ha avuto l’occasione di giocare in prestito in Serie C con la Lucchese Libertas collezionando 29 presenze condite da 1 gol. Invece nei suoi due anni in Primavera col Milan ha giocato in totale 37 partite, 2 gol e 3 assist.