Connettiti con noi

HANNO DETTO

Sconcerti: «Milan Lazio è una partita da cui mi aspetto molto»

Pubblicato

su

Sconcerti è convinto che la gara tra Milan e Lazio farà capire meglio i reali valori delle due squadre e le conseguenti ambizioni

Mario Sconcerti, intervenuto alla trasmissione Maracanà su TMW Radio, ha parlato del prossimo turno di campionato e in particolare di Milan-Lazio:

«La partita che mi affascina di più del prossimo turno è Milan-Lazio. Napoli-Juve è una sfida tra due squadre che si conoscono già molto come potenzialità. Milan-Lazio è partita chiarificatrice, dovrà dare la sostanza delle due squadre. Sono due squadre che sono rimaste fondamentalmente le stesse rispetto a un anno fa, ma la Lazio ha cambiato allenatore e gioco. La Lazio è partita forte con avversari meno di livello rispetto al Milan, stanno molto bene e credo si incontrino in un momento in cui si possono giudicare. Napoli e Juventus ora sono meno giudicabili».

SU CHI VEDE FAVORITO TRA PIOLI E SARRI: «E’ questo che voglio vedere. Il Milan ha più qualità complessiva ma ha due debuttanti come Ibra e Kessiè. La Lazio ha giocatori eccezionali e se il gioco di Sarri, come è sembrato contro lo Spezia, è stato già assimilato, sarebbe fondamentale per la gara».