Connettiti con noi

HANNO DETTO

Marelli: «In Italia troppi rigori. Tendenza da invertire»

Pubblicato

su

Marelli, ex arbitro ora a DAZN, ha parlato della tendenza in Serie A nell’assegnazione dei rigori. Il suo commento

L’ex arbitro Luca Marelli ha parlato al Corriere di Bologna concentrandosi sui temi più attuali riguardo agli arbitraggi in Serie A.

Le sue dichiarazioni alla vigilia di Lazio Juventus.

RIGORI – «Non c’è un problema cartellini nel nostro campionato, sono numeri abbastanza fisiologici. Fa parte della cultura calcistica del paese. I rigori? Quello è un problema che va risolto. Il calcio è uno sport di contatto, bisogna tornare al concetto di rigore come massima punizione perché ora sembra una punizione comune. È un problema italiano. Ci vorrà tempo per invertire la tendenza».