Lite Gattuso-Bakayoko per lo sfottò ad Acerbi: ecco le scuse pubbliche

Bakayoko Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Lite Gattuso-Bakayoko, il motivo è la sfottò del francese nei confronti di Acerbi al termine della partita di San Siro

Lo sfottò di Bakayoko nei confronti di Acerbi non è andato giù a Gennaro Gattuso. Il tecnico rossonero ha avuto un battibecco con il proprio giocatore nei pressi dei garage di San Siro. Il francese del Milan pochi minuti dopo ha chiesto pubblicamente scusa al difensore biancoceleste per l’episodio accaduto a fine partita.

Acerbi aveva scritto su Twitter una dura critica nei confronti dell’avversario: «Sono dispiaciuto perché ho scambiato la maglia per mettere fine alla questione, fomentare odio non è sport ma un segno di debolezza». Accanto al testo c’è la foto di Baka che porta la maglia laziale sotto la Curva Sud durante i festeggiamenti per la vittoria. Coinvolta nella vicenda anche Frank Kessie che si è prestato allo sfottò insieme al compagno.

Ringhio Gattuso potrebbe prendere provvedimenti anche nei suoi confronti e costringerlo a scusarsi. Per l’ivoriano non sarebbe il primo richiamo se si pensa a quanto successo con Biglia nel derby. Gattuso vuole assolutamente portare la disciplina nel gruppo e il rispetto per l’avversario al centro del progetto tecnico. Per il botta e riposta social tra i due giocatori dopo Milan-Lazio clicca qui.