Kessié cecchino dagli 11 metri: sono 6 rigori segnati su 7

Kessie
© foto www.imagephotoagency.it

Kessié in Milan-Parma ha segnato il suo sesto rigore su sette tirati in Serie A. L’ivoriano si dimostra ancora decisivo dagli 11 metri

Un buon Milan batte il sorprendente Parma di Antonio D’Aversa per 2 a 1 a San Siro. I rossoneri completano la rimonta grazie al gol su rigore di Franck Kessié per un tocco di mano in area di Alessandro Bastoni. Il tecnico dei Ducali nel post partita si è lamentato del fatto che l’arbitro Giampaolo Calvarese non aveva ravvisato l’irregolarità del suo difensore e che il tiro dagli undici metri è stato assegnato solo dopo l’intervento del VAR. Al di là delle polemiche, Kessié ancora una volta si è rivelato perfetto quando si tratta di calciare un rigore. Per l’ivoriano quello messo a segno con il Parma è il sesto dal dischetto andato a segno sui sette tirati in Serie A. L’ultimo errore risale al 18 maggio scorso nella sfida vinta dai rossoneri sul Chievo per 3 a 2.

Alla luce di questi numeri aumenta ancora di più il rammarico per il fatto che sia stato Gonzalo Higuain a calciare il rigore decisivo in Milan-Juventus. L’argentino pur di dimostrare alla sua ex squadra di aver fatto un errore a cederlo ha preso il pallone dalle mani di Kessié ma il suo tiro è stato poi bloccato da Wojciech Szczesny. Si dice che “la storia non si fa coi se e coi ma” ma il dubbio che non sia stato un bene far calciare Higuain, che non ha un bel rapporto con i rigori, rimane.

Articolo precedente
Paolo MaldiniMaldini: «Questo Milan assomiglia a Gattuso, puntiamo al quarto posto»
Prossimo articolo
AbateMilan-Parma: sorprendente prestazione di Abate da centrale