Inter-Milan 1-2, pagelle e tabellino: i rossoneri tornano a vincere il derby

© foto Ibrahimovic spaziale nel derby - foto Daniele Buffa/Image Sport

Inter-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della quarta gara di Serie A

Derby alla quarta giornata, proprio come lo scorso anno. Inter e Milan si affronteranno in quest’annata ancora nelle fasi iniziali della stagione. I rossoneri, a punteggio pieno con 9 punti, vengono da un ottimo periodo. Dal posto lockdown gli uomini di pioli hanno cambiato marcia e viaggiano a una media punti da record. Il primato in classifica, spartito con l’Atalanta, ne è una prova. Non sono certo da meno i nerazzurri di Antonio Conte, che rincorrono il Diavolo di solo due lunghezze. Inter-Milan live: l’Inter non perde una stracittadina dal gennaio 2016 e il suo allenatore non ne ha mai persa una in carriera in Serie A. I pronostici per la gara sono quindi apertissimi.


Inter-Milan, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Inter-Milan.

Inter-Milan, cronaca testuale

96′: Finisce qui! Milan batte Inter 2-1!!

90′: 5 minuti di recupero.

87′: Tonali prende il posto di Kessie.

83′: Sanchez in campo al posto di Vidal.

83′: Cartellino giallo per Hakimi.

75′: Calcio di rigore per l’Inter poi annullato per fuorigioco! Segui qui gli episodi Var e moviola.

72′: Krunic! Castillejo apparecchia per il bosniaco, che entrato nel cuore dell’area di rigore manda alto!

69′: Cartellino giallo per Vidal.

67′: Eriksen prende il posto di Brozovic.

64′: Ammonito Brozovic.

62′: Cambio per il Milan. Krunic e Castillejo prendono il posto di Leao e Saelemekers.

60′: Ammonito Ibrahimovic.

59′: Hakimi! Cross perfetto di Leao per l’inserimento dell’esterno nerazzurro, che a due passi da Donnarumma manda a lato di testa!

56′: Leao! Scorribanda del portoghese, che accentratosi al limite dell’area scarica un tiro che termina a lato di poco.

46′: Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

47′: Lukaku! colpo di testa da calcio d’angolo per il belga, che stacca solissimo e manda il pallone a un soffio dal palo.

46′: Cartellino giallo per Kessie.

45′: 2 minuti di recupero.

32′: Barella! Il centrocampista scambia con Lukaku, ma conclude centralmente. Para Donarumma.

29′: Gol dell’Inter! Lukaku! Cross dal fondo di Perisic, Lukaku ringrazia in area di rigore e batte in rete a porta scoperta.

22′: Ammonito Kjaer, che stende irregolarmente Lautaro.

16′: GOOOOOOLL!!!! GOOOLLl!!! IBRA!!!! Leao salta D’Ambrosio sulla sinistra, grandissima palla in mezzo per lo svedese, che batte Handanovic da due passi!!

13′: GOOOOOLL!!!! IBRAHIMOVIC!!!!!! Handanovic para, ma sulla respinta lo svedese firma il gol del vantaggio!!

11′: Calcio di rigore per il Milan! Kolarov stende Ibrahimovic in area di rigore. Segui qui gli episodi var e moviola.

4′: Duro contatto tra Lukaku e Theo Hernandez. Iniziale spavento, ma il francese di rialza.

1′: Partiti! E’ iniziata Inter-Milan!


Inter-Milan 1-2, tabellino LIVE

MARCATORI: Ibrahimovic (13′, 16′), Lukaku (29′)

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal (83′ Sanchez), Brozovic (67′ Eriksen), Perisic; Barella; Lukaku, Lautaro. A disposizione: Padelli, Stankovic, Ranocchia, Darmian, Bonfanti, Moretti, Squizzato, Eriksen, Satriano, Sanchez, Pinamonti. All.: Conte.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, The Hernandez; Kessie (87′ Tonali), Bennacer; Leao (62′ Krunic), Calhanoglu, Saelemaekers (62′ Castillejo); Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Conti, Krunic, Tonali, Hauge, Maldini, Diaz, Castillejo, Colombo. All.: Pioli.

ARBITRO: Mariani

AMMONITI: Brozovic, Vidal, Hakimi (Inter); Kjaer, Kessie, Ibrahimovic (Milan)


Inter-Milan, formazioni ufficiali

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal, Brozovic, Perisic; Barella; Lukaku, Lautaro. A disposizione: Padelli, Stankovic, Ranocchia, Darmian, Bonfanti, Moretti, Squizzato, Eriksen, Satriano, Sanchez, Pinamonti. All.: Conte.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, The Hernandez; Kessie, Bennacer; Leao, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Conti, Krunic, Tonali, Hauge, Maldini, Diaz, Castillejo, Colombo. All.: Pioli.


Inter-Milan, ultime e probabili formazioni

INTER – Sono numerosi gli indisponibili in casa nerazzurra: Bastoni, Skriniar, Nainggolan, Gagliardini, Radu e Young sono risultati positivi al Covid e saranno, verosimilmente, tutti inconvocabili per il match di sabato sera. A questi si aggiunge anche l’assenza di Sensi per squalifica. Scelte obbligate in difesa per Conte, che a protezione di Handanovic schiererà D’Ambrosio, De Vrij e Kolarov. La linea a 5 di centrocampo sarà composta da Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal e Perisic. In attacco spazio alla solita coppia Lukaku-Lautaro.

MILAN – Non naviga nella serenità nemmeno Pioli, che dovrà rinunciare a Gabbia e Duarte (positivi al Covid) e Musacchio e Rebic (fuori per infortunio). In difesa però farà ritorno dal primo minuto capitan Romagnoli, che completerà il reparto insieme ai soliti Theo Hernandez, Kjaer e Calabria. In mediana spazio al consolidato duo Kessie-Bennacer. Davanti invece torna Ibrahimovicguarito dal Covid; lo svedese sarà supportato da Saelemaekers, Calhanoglu e uno tra Castillejo e Leao.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (3-5-2) – Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Inter-Milan live, i precedenti con Mariani

Inter Milan live: sarà Maurizio Mariani il direttore di gara per il derby in programma sabato prossimo (ore 18) a San Siro. A coadiuvare il fischietto romano Costanzo e Bindoni, quarto uomo Maresca mentre al Var Irrati e Carbone. Sono 7 i precedenti tra l’Inter e Mariani: 4 successi nerazzurri, un pareggio e due sconfitte. Sono invece 9 le gare dirette dal fischietto laziale al Milan: 5 successi dei rossoneri, due sconfitte e altrettanti pareggi.

Inter-Milan streaming e diretta tv

Inter-Milan è in programma sabato 17 ottobre 2020 alle ore 18:00. La partita sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Calcio 251. Il collegamento inizierà con il pre partita, analisi e voce di alcuni protagonisti prima dell’inizio del match.

Inter-Milan, i precedenti

Derby della Madonnina numero 173 in Serie A: conduce l’Inter per 66 successi contro i 51 del Milan – 55 pareggi completano il quadro. Le gare tra Inter e Milan hanno prodotto un totale di 463 reti: solo due sfide in Serie A hanno visto più marcature del Derby di Milano (tra Inter e Roma, tra Inter e Fiorentina). L’Inter ha vinto tutte le ultime quattro partite di Serie A contro il Milan: i nerazzurri hanno avuto una striscia di successi più lunga nel Derby di Milano solamente tra il 1979 e il 1983 (cinque sfide). L’Inter è la squadra contro cui il Milan ha subito più gol nella sua storia in Serie A (242) – inoltre contro nessun’altra formazione i rossoneri hanno perso più gare che contro i nerazzurri (66).