Inter-Milan, ecco cosa dicono i bookmakers per il derby

milan inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Milan, 172esimo derby della Madonnina, ecco le quote derby dei bookmakers. Lukaku favorito su Ibrahimovic

Saranno i 19 punti di differenza in classifica, oppure la netta vittoria nella gara di andata per 2-0. O ancora, il digiuno di successi rossoneri in campionato contro le big di Serie A. Fatto sta che in vista del derby Inter-Milan di domenica sera alle ore 20.45, tutti i pronostici sono dalla parte dell’Inter.
Una squadra, quella di Antonio Conte, rinvigorita dal ritorno al successo in campionato, 2-0 a Udine, e dal mercato invernale che ha portato il fiore all’occhiello Eriksen, prelevato dal Tottenham. I nerazzurri, per proseguire la rincorsa alla Juventus e conseguentemente allo scudetto, devono necessariamente vincere, in una partita da record (San Siro esaurito) e contro un ex dal dente avvelenato come Zlatan Ibrahimovic. Proprio sullo svedese, in dubbio ma verosimilmente della partita, punta Stefano Pioli per ritrovare la vittoria mancata proprio nella gara in cui l’asso arrivato a gennaio è stato assente, col Verona.
Secondo i Bookmakers, comunque, è ampiamente pronosticabile un successo dei ragazzi di Antonio Conte. I tre punti, per Betclic, sono dati a 1.97, mentre una vittoria rossonera sfonda il muro dei 4. Quota vicina al pareggio, che si assesta sui 3.50.

Lukaku batte Ibra – Secondo gli scommettitori sarà un derby ricco di gol ed emozioni: la quota che vede 2 o 3 reti arriva è nettamente la più bassa (1.91).
Una curiosità: in ottica marcatore, Romelu Lukaku batte nettamente Zlatan Ibrahimovic. Una griffe nel derby (come all’andata) dell’attaccante belga è data a 1.80, mentre una rete di Ibrahimovic è data a quota 3.05. Che possano essere i cambi decisivi in un match così tirato? Sempre per Betclic, una rete proveniente dalla panchina è data a 3.50.  Secondo gli scommettitori sarà un derby ricco di gol ed emozioni: la quota che vede 2 o 3 reti arriva è nettamente la più bassa (1.91).
Una curiosità: in ottica marcatore, Romelu Lukaku batte nettamente Zlatan Ibrahimovic. Una griffe nel derby (come all’andata) dell’attaccante belga è data a 1.80, mentre una rete di Ibrahimovic è data a quota 3.05. Che possano essere i cambi decisivi in un match così tirato? Sempre per Betclic, una rete proveniente dalla panchina è data a 3.50.