Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Milan: cosa cambia con l’infortunio di Tomori

Pubblicato

su

Fikayo Tomori resterà fuori almeno un mese per infortunio, cambiano inevitabilmente le strategie di mercato del Milan, ecco come

Fikayo Tomori, uscito prima del tempo in Milan Genoa per infortunio, ha riportato una lesione del menisco mediale del ginocchio sinistro. I tempi di recupero sono da stimare in circa un mese di assenza.

Al contrario di quanto detto da Maldini: «non è detto che debba arrivare per forza qualcuno», il Milan sarà costretto a cambiare i propri obiettivi per questa sessione di mercato e investire per forza di cosa in un arrivo di un difensore centrale.

Sfumato Botman, che il Lille non cederà in questa sessione di mercato e con Bremer obiettivo solo per giugno e per il quale ci sarà da battere la concorrenza dell’Inter, i nomi più caldi restano quelli di Diallo e Bailly. Per quest’ultimo c’è anche il sì del giocatore ma non è detto che i rossoneri affondino il colpo dato che sia lui che il difensore del Psg sono impegnati in Coppa d’Africa e non sarebbero comunque disponibili nell’immediato. Occhio quindi a possibile nome a sorpresa. Una cosa è certa al Milan serve un difensore, il tempo stringe.