Inaugurato un nuovo Milan Club. Dove? In Parlamento – FOTO

Milan Parlamento
© foto www.imagephotoagency.it

Ieri il presidente del Milan Paolo Scaroni e il deputato Maria Elena Boschi hanno inaugurato il nuovo Milan Club Parlamento

I Milan club sono da sempre vere e proprie roccaforti del tifo milanista che può vantarne a migliaia sparsi per tutta la penisola italiana e altrettanti in giro per l’Europa e nel Mondo. Come degna espressione di una porzione del popolo italiano, da ieri i colori rossoneri avranno un proprio club anche nel luogo dove gli italiani sono politicamente rappresentati: il Parlamento. Proprio così, mercoledì infatti Maria Elena Boschi e il presidente Paolo Scaroni hanno ufficialmente fondato il Milan club Parlamento: una vera e propria sezione dei tifosi rossoneri equamente distribuiti all’interno delle due camere e dalle credenze politiche trasversali. Ieri la Boschi, ex ministro del Governo Renzi e oggi Parlamentare, ha parlato della propria passione per i colori rossoneri postando su Instagram un’immagine di lei con in mano la gloriosa maglia del Milan: «Sono sempre stata tifosa del Milan e di Maldini, anche se sono toscana. Nella mia famiglia tifano cinque squadre diverse… Io sono rossonera come mio nonno. Oggi abbiamo presentato il Milan Club Parlamento assieme al Presidente Scaroni. Sono tifosa dei rossoneri da quando, bambina, ammiravo Paolo Maldini e compagni dare spettacolo in Italia e soprattutto in Europa. Oggi i tempi non sono più quelli. Ma spero tanto che i ragazzi di Mister Gattuso ci riportino presto a giocare la “nostra” Champions». 

Anche Adriano Galliani, ex ad del Milan e oggi Senatore della Repubblica italiana, ha parlato dell’iniziativa promossa sul filo Montecitorio-Via Aldo Rossi: «Scaroni è un grande amico. La mia vita è cambiata poco: prima ero ad del Milan e tifoso del Monza e ora sono ad del Monza e tifoso milanista. A San Siro esulto sempre come quando ero ad del Milan. La cosa bella di questo Milan Club Parlamento è che sono presenti rappresentanti di tutti i gruppi politici, tutti uniti dalla fede rossonera che supera ogni differenza politica. Ieri abbiamo incontrato il presidente Scaroni, poi fare tante iniziative. Abbiamo parlato di Milan, di cui io resto sempre un grande tifoso».

A fare il paio con le parole del deputato PD e di Adriano Galliani è Paolo Scaroni, attuale presidente del Milan, che ha così commentato a margine dell’evento a proposito di obiettivi stagionali come l’approdo alla prossima Champions League: «È una tappa obbligatoria perché soltanto la Champions può consentire al Milan di raggiungere risultati economici che poi, di conseguenza, porta a risultati sportivi. Questo non vuol dire che ci poniamo degli obiettivi domani, però a medio-termine sicuramente il Milan deve stare in Champions». Della creazione di un fans club a tinte rossonere all’interno di Montecitorio sarà sicuramente contento anche l’attuale ministro degli Interni Matteo Salvini (Lega), anche lui tifoso milanista.

Articolo precedente
Icardi, Pirlo non fa sconti: le sagge parole di un campione d’altri tempi
Prossimo articolo
Saint-MaximinSaint-Maximin esce allo scoperto: «Non voglio restare al Nizza tutta la carriera»