Gattuso arrabbiato con la squadra nell’intervallo: ecco cos’ha detto

Gennaro Gattuso ha strigliato i propri giocatori nell’intervallo della gara, poi vinta 3-0, contro l’Empoli ieri sera a San Siro

Al termine della gara vinta contro l’Empoli, in conferenza stampa a Gennaro Gattuso è stato chiesto quale sia stato il suo approccio con la squadra nell’intervallo. Ecco la riposta del tecnico rossonero: «Non si può dire. Ero arrabbiato, per questo non si può dire. Prima ho detto una parola: noi non dobbiamo essere vittima degli eventi. Dobbiamo essere bravi a controllare e a capire da soli dove sono le difficoltà leggendo la gara. Nel primo tempo eravamo lunghi, senza rimorchio, dovevamo fare meglio. Poi non mi è piaciuto il fatto che spesso fossimo rimasti due contro due con i loro attaccanti».