Gasperini: «A Milano mi stimano sia milanisti che interisti? Non credo proprio»

Gasperini ironizza con un giornalista in conferenza stampa, il tecnico bergamasco non crede di essere apprezzato dalla sponda nerazzurra di Milano

Simpatico siparietto in conferenza stampa con Gian Piero Gasperini che alla premessa di un giornalista «A Milano è molto stimato da ambo le sponde» risponde con un ironico «Sei sicuro?» accompagnato da risate. Il riferimento del bravissimo tecnico dell’Atalanta è legato al proprio sfortunato passato all’Inter, squadra in cui ha allenato nel 2011 raccogliendo 4 sconfitte in appena 5 gare tra mille polemiche legate anche ad alcune sue richieste di calciomercato mai soddisfatte dalla società. I negativi risultati di quell’avvio di annata hanno reso Gasperini l’unico allenatore nella storia interista a non aver ottenuto neanche una vittoria.

Per quanto concerne la stima dei tifosi del Milan invece Gasperini non ha dubbi come evidenziato dai commenti di Gennaro Gattuso che, in più riprese, ha utilizzato aggettivi più che positivi in riferimento al tecnico dei bergamaschi «Fa giocare la propria squadra in maniera unica al mondo, è un maestro».