Connettiti con noi

News

Formazioni ufficiali Milan-Sparta Praga: Pioli ne cambia cinque

Pubblicato

su

Formazioni ufficiali Milan-Sparta Praga: ecco le scelte di Pioli e Kotal per il secondo match dei gironi di Europa League

Formazioni ufficiali Milan-Sparta Praga: mister Pioli opera ben cinque cambi di formazione rispetto al match di campionato contro la Roma. Primo turno di sosta per Theo Hernandez, che lascia il posto a Dalot. A centrocampo Tonali affianca Bennacer. Davanti, alle spalle di Ibrahimovic, agiranno Castillejo, Krunic e Brahim Diaz.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot, Bennacer, Tonali, Castillejo, Krunic, Diaz, Ibrahimovic. All.: Pioli.

SPARTA PRAGA (4-2-3-1): Heca, Sacek, Celustka, Lischka, Hanousek, Pavelka, Travnik, Vidheim, Dockal, Krejci, Julis. All.: Kotal.

Milan-Sparta Praga, i precedenti con Özkahya

Arbitro Milan-Sparta Praga: sarà il turco Halis Özkahya il direttore dei gara della sfida valevole la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Ad assistere il fischietto turco ci saranno tre connazionali Ersoky e Satman guardalinee, quarto uomo Ulusoy. Un solo precedente da Özkahya e il Milan risalente al preliminare di Europa League della stagione 2017/18 che vide i rossoneri imporsi in casa del Craiova per 1-0. Uno anche il precedente con lo Sparta Praga, anche in questo caso una vittoria, nel 4-2 dei padroni di casa contro il Malmo.

Milan-Sparta Praga, i precedenti

Milan e Sparta Praga si sono affrontate in totale sei volte (tre andate e tre ritorni) in tre competizioni diverse nel corso della propria storia. La prima nel 1972/1973 in Coppa delle Coppe, con il Milan che vinse entrambi i trofei aggiudicandosi poi il trofeo. La seconda in Coppa Uefa nella stagione 1995/1996, con la vittoria rossonera a San Siro e il pareggio in Repubblica Ceca. Il terzo e ultimo precedente risale invece alla stagione 2003/2004 in Champions League: successo del Milan in casa e pareggio a Praga.