FIGC, Gravina: «Stadi a porte aperte? Mi auguro si possa già in estate»

Gravina
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIGC Gravina ha voluto esprimere la sua opinione in merito alla ripresa e ha raccontato il lavoro svolto in questi mesi

Ecco le parole di Gravina rilasciate in un’intervista a Il Mattino in cui ha voluto spiegare la sua posizione in merito alla ripresa della Serie A e la possibilità di vedere gli stadi con i tifosi all’interno.

«Mi auguro che vengano riaperti gli stadi già in estate. Spero si possa consentire un accesso parziale agli impianti di calcio. Sarebbe una straordinaria iniezione di fiducia e di entusiasmo. La ripresa del campionato è una grande soddisfazione, un risultato straordinario per il calcio, non per me stesso. Ho svolto con fatica e determinazione un compito in cui ho sentito forte il senso di responsabilità che il ruolo mi impone. Andare oltre gli interessi di parte è stato difficile, ma necessario»