Ex Milan, la carezza di Bonucci: «Non fu un anno inutile, anzi…»

Bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore e capitano Bonucci del Milan ha voluto raccontare la sua esperienza in rossonero durata solo un anno

Ecco le parole di Bonucci in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport in merito alla sua avventura al Milan nella stagione 2017/18.

«Fu un anno difficile per me, sia a livello personale che lavorativo. Alla Juve c’erano stati degli screzi e io, alla fine, specie dopo la sconfitta in Champions, ho preso una decisione poco lucida. Però devo dire che quella scelta, che certo mi ha condizionato la carriera, mi ha migliorato come uomo. Quei mesi al Milan mi hanno consentito di guardare dentro e capire che il mio posto era nella Juventus, che sento come la mia famiglia. Ho conosciuto al Milan persone belle, soprattutto Rino Gattuso. E’ stato un anno molto complicato ma non inutile, al termine del quale sono stato molto contento di tornare a casa»