DAZN presenta Milan-Napoli: precedenti e curiosità

Gattuso Ancelotti
© foto www.imagephotoagency.it

DAZN trasmetterà in esclusiva Milan-Napoli questo sabato sera: ecco tutto quello che c’è da sapere su precedenti e curiosità

Il Milan viaggia forte, il Napoli ancora di più. Quella di sabato sera sarà una sfida di primissimo livello. Un evento straordinario, che tra l’altro vedrà il commovente ritorno di Carletto Ancelotti a San Siro. Milan-Napoli sarà trasmessa in esclusiva su DAZNECCO QUALI SARANNO LE PARTITE DEL MILAN TRASMESSE DA DAZN. La piattaforma per l’occasione ha fornito alcuni interessanti dati circa precedenti e curiosità tra i due club. Vediamoli insieme:

• Il Milan ha vinto solo una delle ultime 15 sfide contro il Napoli in Serie A (5N, 9P), 2-0 casalingo nel dicembre 2014.

• Il Napoli è uscito sconfitto nell’ultima trasferta contro l’Inter in Serie A: i partenopei non perdono entrambe le sfide esterne contro le due formazioni milanesi in un singolo campionato dal 2010/11.

• Il Milan ha mantenuto la porta inviolata in quattro degli ultimi sei incontri di Serie A, tanti quanti clean sheets nei precedenti 26 nella competizione.

• Da quando Gattuso allena il Milan (inizio dicembre 2017) solo due squadre hanno ottenuto in media più punti dei rossoneri (1.77) in Serie A: Juventus (2.7) e Napoli (2.3).

• In totale, tra campionato e coppe, Carlo Ancelotti ha collezionato 420 partite sulla panchina del Milan (238 successi), vincendo otto titoli.

• Il Napoli ha incassato almeno una rete nelle ultime tre partite di campionato dopo aver tenuto la porta inviolata nelle precedenti tre: non subisce gol per quattro gare di fila nella stessa stagione di Serie A da febbraio 2017 (quando arrivò a sette).

• Sia Milan che Napoli hanno recuperato 10 punti da situazioni di svantaggio in questo campionato, nessuna squadra ne conta di più.

• Da inizio dicembre ad oggi solo due portieri hanno totalizzato quattro clean sheets in Serie A: Donnarumma e Handanovic, ma l’estremo difensore rossonero ha effettuato ben quattro parate in più di quello nerazzurro (25 a 21).

• Il Milan è la vittima preferita di Lorenzo Insigne in Serie A (sei gol) – tra le squadre affrontate almeno 12 volte nel torneo i rossoneri sono una delle tre contro cui il fantasista italiano non ha mai perso (come Genoa e Torino).  Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN.

Articolo precedente
MilanelloMilan-Napoli: il programma dei rossoneri in vista del big match
Prossimo articolo
DonnarummaRiecco Donnarumma: quando la lingua è più lunga della memoria