Covid-19, fondo salva calcio: ecco la richiesta della Lega al Governo

Figc
© foto www.imagephotoagency.it

Covid-19, la Lega ha inoltrato la propria richiesta al Governo per rientrare parzialmente dai debiti, i dettagli

Nella lunga ed estenuante trattativa per cercare di salvare il calcio dai debiti contratti causa emergenza Coronvirus, la FIGC, nella persona di Gravina, inoltrerà al Governo la richiesta di recupererare l’1% delle quote derivanti dalle scommesse sportive, per un totale di 104 milioni di euro sui 10,4 miliardi totali generati nel 2019.

Ecco, nel dettaglio, le parole del Presidente Gravina a RadioCusano Tv: «Non possiamo chiedere soldi al governo perché sappiamo benissimo che ci sono altre priorità in questo momento – ha detto il presidente della Federcalcio Gravina – Chiediamo però la costituzione del fondo. Con risorse della Figc, che farà sacrifici importanti in questo momento, e risorse che devono derivare dalle scommesse».