Coronavirus, primi tre casi registrati nel Barcellona: ecco di chi si tratta

© foto www.imagephotoagency.it

Il Coronavirus colpisce anche in casa Barcellona: tampone con esito positivo per tre tesserati della società blaugrana

La pandemia Covid-19 non conosce sosta, soprattutto in Spagna: è notizia di poco fa di un tampone con esito positivo per tre tesserati appartenenti alla società blaugrana. Nel dettaglio: Ramon Cabral, il responsabile dello staff sanitario; Antoni Gutièrrez, medico impegnato soprattutto nella pallamano della società blaugrana.

I due medici si sono aggiunti ad un terzo caso riscontrato, che risponde al nome di Andrè Curry, volto noto nella società blaugrana in qualità di scout esercitante soprattutto in Sudamerica. Non risultano i primi casi in Catalogna, tuttavia: i primi a contrarre il virus sono stati i giocatori dell’Espanyol.