Coppa Italia: contro la Juve un Milan in grande emergenza

© foto Il gol di Ronaldo per l'1-1 dell'andata - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, il Milan ha grandissimi problemi di formazione tanto che Pioli potrebbe dover cambiare modulo

Con Ibrahimovic squalificato (e pure infortunato, ndr), così come Theo HernandezCastillejo e con un Conti che si è fermato in allenamento e le condizioni di Kessié tutte da valutare, l’undici con cui il Milan dovrà cercare l’impresa in casa della Juventus è tutt’altro che facile da schierare.

Pioli dovrà inventarsi più di una soluzione per riuscire a schierare una formazione competitiva che possa cercare di espugnare lo Stadium e prendersi la finale di Coppa Italia. Al momento, l’ipotesi più probabile sembra portare ad un 4-3-1-2 così composto: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Laxalt; Krunic, Bennacer, Bonaventura (Paquetà); Calhanoglu; Rebic, Leao.