Classifica Milan: un rendimento da Scudetto nel post Covid

© foto Rafael Leao, assente nella sfida in Irlanda - foto Daniele Buffa/Image Sport

30 punti e 35 gol segnati dal Milan nel campionato post Covid; un rendimento da Scudetto per la squadra di Pioli

30 punti in 12 partite, una media che riportata su 38 partite avrebbe portato il Milan a quota 95, un punteggio che sarebbe bastato ed avanzato per vincere lo Scudetto.

Ovviamente è fantascienza, la realtà dice che nonostante i rossoneri siano stati la miglior squadra in Italia nel post Covid, in classifica si è recuperata una sola posizione, quella sul Napoli. Questo però deve essere da stimolo per Stefano Pioli e soprattutto per il gruppo per ripartire a settembre da dove si è lasciato in questo inizio agosto e puntare il prossimo anno, magari non allo Scudetto ma se non altro al ritorno, finalmente, in Champions League.