Connettiti con noi

News

Chef Scarnecchia: «Milan? Innovativo. Risotto con gamberi bianchi e lime»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Chef Scarnecchia intervistato da Sportweek per Gazzetta dello sport, divertendosi ad attribuire per gioco i piatti alle varie squadre

Chef Scarnecchia intervistato da Sportweek per Gazzetta dello sport, divertendosi ad attribuire per gioco i piatti alle varie squadre.

L’IBRAHIMOVIC DEGLI CHEF- «Gianfranco Vissani. Sono un po’ “pazzi” entrambi, dài»

UN PIATTO PER ANCELOTTI- «Una pasta bella ricca, carica ma anche sana, quindi una Norma. O guanciale e castagne».

PER BARESI- «Anche se lui è bresciano, un risotto alla monzese con salsiccia e zafferano ci può stare».

CHE PIATTO GLI ISPIRA IL MILAN- «Squadra molto innovativa che pochi si aspettavano a questi livelli, ma con un pizzico di esperienza. Quindi direi risotto con gamberi bianchi e lime. I primi sono la novità più che altro per il modo di cucinarli, a bassa temperatura. Il lime invece è Ibra».

INTER- «È una certezza in più del Milan, quindi propongo un piatto aggressivo, direi un abbacchio a scottadito. Bello forte».