Connettiti con noi

Calciomercato

Romagnoli Milan, ci sono margini per il rinnovo: le ultime

Pubblicato

su

Romagnoli ha comunicato al Milan la volontà di rimanere: si ragiona su un contratto a cifre più basse delle attuali

Tra Alessio Romagnoli e il Milan potrebbe non essere finita. Il contratto del capitano rossonero scadrà a fine stagione ma secondo quanto riportato da tuttomercatoweb e da calciomercato.com nella figura di Daniele Longo, l’ex Roma avrebbe comunicato alla dirigenza la chiara volontà di rimanere.

RINNOVO AL RIBASSO – Grazie al contratto stipulato con Mirabelli nel giugno 2018, oggi Romagnoli guadagna ben 6 milioni di euro. Troppi non solo per il Milan ma anche per altre squadre. Al momento il classe ’95 non ha offerte sul tavolo ed è conscio che se mai dovessero arrivare sarebbe comunque al ribasso. Il Milan vorrebbe proporre un rinnovo fino al 2026 a 3 milioni bonus inclusi, esattamente la metà dell’attuale stipendio. La trattativa è appena iniziata ma si lavora con fiducia.