Calciomercato, Milan: Kalinic non vuole andarsene

Kalinic
© foto www.imagephotoagency.it

Nikola Kalinic ha dichiarato alla società di non volersene andare. L’attaccante rossonero vorrà giocarsi la seconda possibilità

La società rossonera, nonostante il caos creato dal mancato Settlement Agreement, è anche alle prese con il calciomercato, tra i nomi in uscita c’è anche quello di Nikola Kalinic. La stagione dell’attaccante rossonero non è stata positiva, i tanti errori sotto porta lo hanno portato ad essere uno dei giocatori più fischiati dal pubblico di fede milanista, impedendo alla squadra rossonera di non entrare in CHampions League L’attaccante croato è impegnato con la sua nazionale per i mondiali in Russia, ma ha avvisato il Milan che vuole rimanere in rossonero

LE OFFERTE – Nel corso della stagione sono arrivate tante offerte per l’attaccante numero 9 del Milan. Le offerte sono arrivate sopratutto dalla Cina, dove il croato ha un grande appeal. La stagione appena trascorsa e le offerte ricevute sembravano portare in un unica direzione, cioè quella della sua cessione. Però, stando a quanto riportato da calciomercato.com, l’attaccante croato ha deciso di rifiutare tutte le offerte che arriveranno per giocarsi una seconda chance al Milan. Quindi, a meno di clamorosi ripensamenti, vestirà la maglia rossonera anche nella prossima stagione. La speranza dell’attaccante è quella di disputare una stagione migliore, facendo ricredere tutti quelli ch lo hanno insultato.

Articolo precedente
Fassone MirabelliMilan, fuori dall’Europa? Fassone conferma possibilità ma gli acquisti si faranno
Prossimo articolo
Milan, la Uefa non intacca il mercato: le trattative vanno avanti