Boban promuove il Milan dei giovani, anche se…

Boban
© foto Facebook Ac Milan

Il croato tira una frecciatina a Elliott e al progetto: ecco le sue parole

Tra sorrisi da una parte e malumori dall’altra si è chiusa un’altra sessione di mercato. La società di via Aldo Rossi è stata a lungo protagonista anche se poi di fatto non è riuscita a chiudere la trattativa per il grande nome finale. Rebic ha talento e promette bene, ma nei sogni dei tifosi rossoneri, almeno a inizio sessione c’era ben altro. Boban stesso, non sembra aver piena convinzione nell’assetto finale. Il croato ha ribadito più volte che la squadra è giovane e ha grandi margini di miglioramento, certo è che forse un elemento di esperienza in più avrebbe fatto comodo. Queste le sue parole a riguardo, solo pochi giorni fa: “Bene i giovani ma forse qualche elemento più esperto dovevamo prenderlo”.

La squadra c’è, ora servono i risultati

Che le parole di Boban abbiamo e non poco smosso l’animo dei tifosi c’era da aspettarselo. Ma allora la rosa ha realmente bisogno di una figura con maggiore esperienza all’interno dello spogliatoio? La risposta forse è affermativa, ma ora è tardi per tornare indietro. Giampaolo lavorerà con il gruppo che ha a disposizione. Domani arriverà in Italia anche Rebic, l’attaccante si metterà fin da subito a disposizione. La trasferta di Verona si avvicina. Vietato sbagliare, avanti con dedizione, costanza e lavoro.