Bennacer: il regista che Giampaolo stava cercando, ora è pronto!

Bennacer
© foto www.imagephotoagency.it

Tecnica, velocità e visione di gioco: alla scoperta di Bennacer

Manca sempre meno ormai alla sfida del Bentegodi. I rossoneri hanno solo la vittoria come obiettivo principale. I tre punti saranno fondamentali per concentrarsi poi sulla grande sfida contro i nerazzurri di settimana prossima. Contro i veronesi tocca a Bennacer. L’algerino ha tanta voglia di mettersi mostra, in allenamento ha stupito per qualità nella giocata e lancio millimetrico al compagno. Che davvero sia arrivato il rinforzo giusto per la regia. Molto presto la risposta. Le chiavi del centrocampo sono a tutti gli effetti sue. Giampaolo si fida, in settimana hanno parlato a lungo sui movimenti anche in fase di recupero palla. Ora c’è da mettere in pratica il lavoro, ma considerando l’ottima predisposizione del ragazzo al sacrificio non dovrebbe essere tanto complicato.

Ritrova campo e fiducia anche Kessie: al suo fianco Calhanoglu?

Contro il Verona ci sarà anche Franck Kessie. Il centrocampista ha ritrovato più brillantezza e condizione. Servono prestazioni di alto livello, dopo un’estate tormentata che l’ha visto protagonista in uscita molte volte. Corsa e fisicità in mezzo al campo. Questa è la richiesta di Giampaolo, con il quale il giocatore ha fin da subito instaurato un buon rapporto. Al suo fianco con tutta probabilità Hakan Calhanoglu. Un’altra occasione per vederlo all’opera. Serve maggiore qualità anche da parte sua. Le basi ci sono, ma è arrivato il momento di attuare un salto di qualità per dare fastidio alle grandi del campionato.