Austria Vienna-Milan, è Pires l’avversario più temibile

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà Felipe Pires, attaccante brasiliano 22enne, la minaccia numero uno da neutralizzare nell’Austria Vienna per il Milan di Montella

Per la sfida di domani sera a Vienna il Milan di Vincenzo Montella sta lavorando su diversi esperimenti tattici a partire dal cambio di modulo che vedrà esordire il 3-5-2 (leggi qui la probabile formazione del Milan). Ma chi sarà il giocatore più pericoloso tra gli avversari? Risposta facile: Felipe Pires, attaccante dell’Austria Vienna autore di ottime prestazioni nel corso dei preliminari di Europa League

 

Felipe Pires, omonimo dell’ex campione francese dell’Arsenal Robert, è un esterno offensivo brasiliano di 22 anni che in questa stagione ha già collezionato 12 presenze 3 gol e 3 assist con la maglia dell’Austria Vienna, club nel quale è tornato dopo una parentesi in prestito all’Hoffenheim.

Articolo precedente
jakub jankto milan ideaMilan su Jankto, i rossoneri ci riproveranno a gennaio
Prossimo articolo
pullman milanMilan in partenza per l’Austria, gli ultimi dubbi di Montella