Astori, Antonelli lascia il ritiro. Il resto della squadra è rimasta a Milanello con il presidente

Astori
© foto www.imagephotoagency.it

Il mondo del calcio è in lutto, questa mattina è morto Davide Astori. Luca Antonelli ha lasciato il ritiro, il resto della squadra è rimasta a pranzo con il presidente

Ci stavamo preparando per vivere una giornata di calcio ma la notizia di questa mattina ha lasciato sconvolti tutti. Il mondo del calcio si è fermato, oggi è stato trovato morto Davide Astori nella camera d’albergo che ospitava la Fiorentina. Sono state rinviate tutte le partite a data da destinarsi.

IL MILAN LASCIA IL RITIRO – Il Milan, dopo aver appreso la morte del capitano viola, ha ordinato ai suoi ragazzi di lasciare il ritiro. Nella giornata di oggi era previsto il pranzo con il presidente Yonghong Lì, arrivato dalla Cina per assistere al derby. L’unico giocatore che non ha partecipato al pranzo è stato Luca Antonelli perché era un grande amico di Davide Astori, il resto della squadra è rimasto a pranzo con il presidente. Al termine del pranzo i giocatori saranno liberi di lasciare il ritiro. La società non ha ancora annunciato quando verranno ripresi gli allenamenti in vista della sfida contro l’Arsenal, l’intenzione del Milan è quella di lasciare una giornata libera per permettere ai giocatori rossoneri di partecipare ai funerali di Davide Astori.

Antonelli Astori

Articolo precedente
AstoriMorte Astori, sospesa la giornata di Serie A: ipotizzate due date per il recupero del derby
Prossimo articolo
AstoriMorte Astori, il cordoglio del mondo Milan