Caressa, ad un anno dal “meteorite”, cambia idea: «Inter dietro il Milan»

Fabio Caressa
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Caressa ad oltre un anno di distanza dal “meteorite” del Derby pone il Milan avanti all’Inter nella sua griglia finale per il terzo e quarto posto

Intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica Deejay Football Club, Fabio Caressa e Ivan Zazzaroni hanno elaborato la griglia delle squadre in corsa per gli altri due posti Champions. A più di un anno di distanza dall’infelice frase pronunciata alla vigilia del derby di Coppa Italia tra Milan e Inter, «Rossoneri vincenti, può essere come un meteorite colpisca la terra», Caressa oggi sembra aver cambiato totalmente idea: «Favorite? Piace molto come il Milan ha superato i momenti di difficoltà, la Roma è più portata a buone condizioni quando è vicina alla Champions. Vedo nell’ordine, Milan, Roma, Inter e Lazio. Il Milan potrebbe finire davanti all’Inter».

Un cambio di giudizio che pone dunque i rossoneri avvantaggiati rispetto ai cugini, attualmente terzi, nonostante i quattro punti di distanza in classifica. Per il Milan dunque la corsa potrebbe estendersi oltre il quarto posto giocandosi ben due posizioni al fianco di Lazio, Roma, Atalanta e proprio Inter. La sfida di domani sera contro il Cagliari potrebbe permettere a Gattuso di riprendersi il quarto posto solitario superando in un colpo solo le due compagini romane avvantaggiate attualmente dal calendario avendo giocato una gara in più.