31 maggio 2003: l’ultima vittoria in Coppa Italia del Milan

© foto Cassano fa il gesto delle corna all'arbitro Rosetti

Con il pareggio per 2-2 contro la Roma, il Milan festeggia la sua ultima Coppa Italia nella partita resa celebre dalle corna di Cassano

Esattamente tre giorni dopo aver vinto la Champions League a Manchester contro la Juve, il Milan festeggia anche la sua quinta ed ultima Coppa Italia a San Siro contro la Roma.

Dopo l’1-4 dell’Olimpico nella partita d’andata, il successo sembrava una formalità anche se la doppietta di Totti su punizione aveva rimesso tutto in discussione; un gol di Rivaldo prima e di Inzaghi allo scadere, suggelleranno il 2-2 finale e la Coppa al Milan anche se quella partita rimarrà per sempre nell’immaginario collettivo per il gesto delle corna che fece Antonio Cassano all’arbitro Rosetti dopo la sua espulsione.