Uefa, venerdì 11 gennaio il ricorso del Milan a Losanna

© foto www.imagephotoagency.it

Uefa, venerdì 11 gennaio i rossoneri voleranno a Losanna per presentare al Tas il ricorso contro la sentenza

Venerdì sarà una giornata cruciale per il Milan. Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, i rossoneri si recheranno a Losanna per presentare al TAS il ricorso contro la recente decisione della Uefa. Il club di via Aldo Rossi, per sentenza della federazione europea, dovrebbe pagare una multa di 12 milioni di euro, ridurre la rosa per il prossimo triennio e raggiungere il pareggio di bilancio entro il 30 giugno 2021.

Sul sito ufficiale era arrivata la risposta del Milan: «AC Milan, dopo aver valutato la decisione espressa dalla Adjudicatory Chamber del Club Financial Control Body (CFCB), esprime disappunto e comunica che avvierà procedura di ricorso presso il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna». E così l’11 gennaio la vicenda si arricchirà di un nuovo capitolo con i rossoneri che sperano di ribaltare completamente la situazione. Già in estate il Tribunale Sportivo di Losanna aveva dato ragione alla società italiana riassegnando a tavolino la qualificazione in Europa League conquistata in campo dai ragazzi di Gennaro Gattuso.