Suso, la Roma non molla nonostante il veto di Giampaolo

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Suso torna in discussione nonostante le parole di Giampaolo, la Roma pronta ad un’offerta importante da presentare alla società rossonera

Suso, la Roma non molla e si prepara ad un’offerta importante da presentare a Maldini, una proposta che quasi sicuramente porterà imbarazzo dalle parti di Casa Milan, dopo le ultime dichiarazioni di Giampaolo, proprio sullo spagnolo. “Milan con il dilemma Suso, la Roma pronta all’offerta”. Questo il titolo a pagina 39 del Corriere della Sera, interamente dedicato al giocatore più discusso dei tempi recenti rossoneri: “Il tecnico vuole tenerlo, il club incontrerà l’agente”. Le parole di Giampaolo, come detto, hanno bloccato ogni sua possibile partenza. Il tecnico nel post partita a Cardiff dopo l’incontro con il Manchester United ha blindato così l’esterno.

GIAMPAOLO SU SUSO- «Suso è forte, è un fuoriclasse, non si discute. L’ho detto a lui e l’ho detto anche al club, Suso non è un problema, i giocatori forti noi li dobbiamo tenere.

CHALA STIMATO MA PARTENTE- «Chala è un giocatore universale, può giocare in tutti i ruoli della metacampo, poi l’ho messo lì perchè Biglia aveva un problema ad un tendine e non volevo che andasse oltre, non volevo che capitassero guai anche se Biglia lì mi è piaciuto come sempre perchè è un uomo vero, un grande professionista e poi la partita la sa giocare. Chala come ho detto sa giocare in tutti i ruoli di metacampo, poi bisogna creargli una specificità e lì l’abbiamo prestato in quel ruolo per un quarto d’ora ma quando uno sa giocare si barcamena anche lì».