Milan-Torino: Higuain bestia nera dei granata, che in trasferta non hanno mai perso

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Higuain in carriera ha già segnato 7 gol al Torino in 10 partite. I granata non hanno però mai perso fuori casa e sono la seconda miglior difesa in trasferta

Il Milan affronterà il Torino domenica sera con Gonzalo Higuain affiancato da Patrick Cutrone. L’argentino torna disponibile in campionato dopo aver scontato le due giornate di squalifica a seguito dell’espulsione nella sfida casalinga contro la Juventus. Nelle ultime ore sono arrivate conferme che Higuain non ha ancora pienamente recuperato dal fastidio che lo accompagna dalla trasferta di Udine ma la sua presenza in campo non  è in discussione. Il bomber nato a Brest è rimasto a secco negli ultimi due incontri giocati ma arriva alla sfida con i granata sapendo che sono una delle sue vittime preferite. Higuain infatti ha già segnato 7 gol al Torino in dieci precedenti. Per il Milan si tratta di una statistica che certamente gli sorride ma altri numeri invece dicono che la gara non sarà così scontata da vincere.

La squadra di Walter Mazzarri, che siederà regolarmente in panchina dopo il malore di qualche giorno fa, è infatti particolarmente ostica da affrontare quando si trova lontano dal suo stadio. Il Torino infatti dopo la Juventus è la seconda miglior difesa della Serie A in trasferta con solo 6 gol subiti. Inoltre, insieme ai bianconeri è l’unica formazione a non aver ancora perso fuori casa in questa stagione.

Articolo precedente
ibrahimovic milan ritornoMoggi: «Ibrahimovic serve al Milan e non toglierà spazio a Cutrone»
Prossimo articolo
IbrahimovicMilan-Ibrahimovic: la frenata nella trattativa è colpa dei Galaxy