Milan-Napoli streaming e probabili formazioni: ecco come vederla

© foto Db Milano 26/01/2019 - campionato di calcio serie A / Milan-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Krzysztof Piatek-Raul Albiol

Milan-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vedere il match valido per i quarti di finale di Coppa Italia

Milan-Napoli sarà un match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. Gara secca da dentro o fuori: chi avrà la meglio potrà accedere alle fasi successive della competizione. La partita avrà luogo allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro, in data 29 gennaio, alle ore 20:45. Si affrontano per la seconda volta nel giro di pochi giorni le due compagini, dopo il pareggio per 0-0 di campionato (sempre al Meazza), che ha regalato poche emozioni, ma tanto equilibrio. I rossoneri con la gara di sabato hanno confermato il percorso di crescita intrapreso ad inizio mese, mantenendo ancora una volta la porta inviolata e quindi dimostrando grande solidità e compattezza. Il Napoli con il pareggio di San Siro ha commesso un passo falso per la rincorsa alla Juventus, ma martedì Ancelotti e giocatori saranno determinati per conquistare la qualificazione in una competizione che rimane importantissima. Ecco tutte le info per seguire Milan-Napoli in streaming e in diretta tv.

SEGUI MILAN-NAPOLI IN DIRETTA LIVE

Milan-Napoli streaming e diretta tv

Milan-Napoli sarà uno dei quarti di finale di questa Coppa Italia. Il match sarà trasmesso in chiaro, gratis, su Rai 2. Sarà possibile seguirlo anche in streaming sulla piattaforma della tv di Stato RaiPlay da tv, smartphone, pc e tablet. Sarà inoltre possibile seguire la gara in diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e in diretta testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita.

Milan-Napoli, probabili formazioni

MILAN – Potrebbe optare per un po’ di turnover Gattuso, che tiene sempre in considerazione la priorità del campionato e quindi in questo senso la cruciale sfida di sabato contro la Roma. Tra i pali non ci sarà per infortunio Reina, il portiere di coppa, e quindi al suo posto giocherà ancora Gigio Donnarumma. In difesa confermata, anche per mancanza di ricambi, la coppia di centrali Romagnoli e Musacchio, mentre sulla fascia destra Conti potrebbe prendere il posto di Calabria. A centrocampo ci sono poche opzioni di turnover ed è quindi probabile rivedere lo stesso terzetto del match di campionato, composto da Kessé, Bakayoko e Paquetà. In avanti Piatek potrebbe prendere il posto di Cutrone e Castillejo quello di Calhanoglu.

PORTIERI: Donnarumma A., Donnarumma G., Plizzari
DIFENSORI: Abate, Calabria, Conti, Laxalt, Musacchio, Rodriguez, Romagnoli
CENTROCAMPISTI: Bakayoko, Bertolacci, Kessie, Mauri, Montolivo, Paquetá
ATTACCANTI: Borini, Calhanoglu, Castillejo, Cutrone, Piatek, Suso, Tsadjout.

NAPOLI – Solito 4-4-2 per Ancelotti, che proporrà un Napoli uguale a quello di sabato sera. Ampio però potrebbe essere il turnover. Tra i pali Meret prenderà il posto di Ospina. Hysai e Goulham dovrebbero essere i padroni delle fasce. Di fianco a Koulibaly dovrebbe esserci Maksimovic, con Albiol che potrà così rifiatare. Torna titolare Allan in mezzo al campo e con lui anche Hamsik, mentre sulle corsie esterne spazio a Zielinski e Callejon. In attacco invece ci saranno Insigne e Mertens.

PORTIERI: Meret, Ospina, Karnezis.
DIFENSORI: Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Luperto, Ghoulam, Mario Rui.
CENTROCAMPISTI: Diawara, Hamsik, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski, Ounas.
ATTACCANTI: Mertens, Insigne, Milik, Callejon, Gaetano.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Conti, Romagnoli, Musacchio, R. Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Castillejo. All.: Gattuso

PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-4-2) – Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski, Insigne, Mertens. All.: Ancelotti

Milan-Napoli, i precedenti

Si affrontano nuovamente Milan e Napoli, dopo il pareggio per 0-0 di campionato lo scorso sabato. In Coppa Italia i due club possono vantare ben 15 precedenti, dal 1970 in avanti, tra cui una finale (vinta dai rossoneri nella stagione 1971/72). Il bilancio complessivo sorride ai rossoneri, che contano la bellezza di 7 vittorie, 4 pareggi e appena 4 sconfitte. Dato interessante: Milan e Napoli non si affrontano in Coppa Italia da tantissimi anni. L’ultimo precedente nella competizione tra le due compagini infatti risale al doppio scontro di semifinale della stagione 1989/90, che vide anche in quel caso sorridere i rossoneri.

Milan-Napoli, i precedenti con Giacomelli

Sarà Piero Giacomelli della sezione di Trieste l’arbitro che dirigerà Milan-Napoli, match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. Sono 12 i precedenti di Giacomelli con il Milan, tutti in Serie A. Il bilancio sorride particolarmente ai rossoneri, che possono vantare una statistica di 7 vittorie, 3pareggi e solo 2 sconfitte. L’ultima partita, unica di questa stagione, risale al 30 settembre 2018, quando il Diavolo sconfisse il Sassuolo al Mapei Stadium con un tondo 4-1. Molto positivo anche il bilancio con il Napoli per Giacomelli: su 13 precedenti sono infatti ben 9 le vittorie dei partenopei, 2 i pareggi e 2 le sconfitte. Un solo match di Coppa Italia diretto per gli azzurri, durante la stagione 2017/18, i quarti di finale contro l’Atalanta(persi contro i bergamaschi).