Connettiti con noi

Calciomercato

Milan, i veri motivi che hanno convinto la dirigenza a puntare su Origi

Pubblicato

su

Milan, i veri motivi che hanno convinto la dirigenza a puntare su Origi per rinforzare l’attacco

La Gazzetta dello Sport questa mattina spiega brevemente perché il Milan ha deciso alla fine di puntare su Origi.

È un boccone prelibato del mercato europeo, considerato che il centravanti belga, a 26 anni, ha già maturato importanti esperienze anche in Champions. E Pioli ha bisogno di interpreti collaudati per il dopo-Ibra. Aggiungiamoci in particolare l’occasione a parametro zero che permette di tenere in assoluto controllo i costi salariali. Peraltro Origi, come tutti gli stranieri arrivati in Italia dal 2019 in poi (Ibra compreso) gode dei benefici dell’ormai famoso Decreto Crescita. Facciamo un po’ di conti: se per il belga si chiuderà con uno stipendio da 3,5 milioni al netto, il costo al lordo per il club si fermerà a quota 5,5 milioni

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.